LA FELICITÀ



Ognuno di noi su questo pianeta ricerca la stessa cosa ; ogni essere , anche ogni animale, cerca la stessa identica cosa. E che cos'è che stiamo tutti cercando ? LA FELICITÀ SENZA TRISTEZZA . Uno stato continuo di felicità senza alcuna macchina di tristezza. Ora se questo è l'obiettivo primario di ogni essere vivente , perchè è proprio questo l'obiettivo ? La ragione perchè questo è l'obiettivo primario di ogni essere vivente è perchè LA FELICITÀ IMPERTURBABILE è ciò che noi siamo, naturalmente, è ciò che ci 'compone' , ci unisce, è la particella di DIO insita dentro ognuno di noi . Ma che cos'è la FELICITÀ IMPERTURBABILE ? Completa e totale libertà - ossia la libertà di fare o non fare qualsiasi cosa ed ogni cosa. Questo è il nostro stato naturale, prima di caricarlo di LIMITAZIONI.

Noi siamo puro potenziale di fare e creare o non creare qualsiasi cosa, nasciamo liberi, e comunichiamo con i nostri genitori attraverso le nostre emozioni. Questo sistema operativo primario rimane in funziona per tutta la nostra esistenza, solo che la nostra mente impara ad avere limitazioni.Queste limitazioni vengono apprese dalla mente attraverso il linguaggio, i suoni che  I nostri genitori emettono per comunicare con noi. E sono sempre i nostri genitori che ci insegnano a fare o non fare determinate cose. Ci danno delle regole da seguire, ci insegnano a convivere con le altre persone; e man mano che studiamo ed andiamo avanti con la nostra istruzione, i nostri pensieri diventano sempre più articolati, ma ciò che siamo dentro, rimane immutabile. Attraverso le varie associazione della vita, impariamo che gli oggetti che ci circondano ci rendono felici. E' un meccanismo geniale : ci convinciamo , che qualcosa di esterno a noi stessii ha il potere di renderci felici o infelici. Diventa in effetti un meccanismo stimolo-risposta, per cui, più accumuliamo nella vita , più ci sembra di essere felici. Ma è una pura illusione. Anche la psicologia cognitivo comportamentale ci dice che il successo ci rende felici, non solo, l'atto di porsi un obiettivo da raggiungere o conquistare, attiva delle aree del nostro cervello, e queste ci mettono in azione fino a quando avremo raggiunto il nostro obiettivo (esempio: una nuova automobile oppure un nuovo televisore). Poi che cosa succede ? Il nostro cervello ci fa sentire felici, sazi, contenti. Ma, dopo un po' , ci dice che per essere felici dobbiamo porci e raggiungere un nuovo obiettivo. Nota bene: non c'è nulla di male nell'accumulare tutto quello che decidi di accumulare, l'AVERE non è il problema. 

Il fatto di non avere l'utimo modello del nostro cellulare preferito, ci rende un po' infelici. Ma se lo avessimo , saremmo felici ... per un po'. Da questo puoi dedurre che porsi obiettivi non è un problema, ciò che ci rende infelici sono i nostri desideri ardenti, perchè finchè non li avremo, saremo infelici. E' il nostro cervelllo a farci sentire questa infelictà per spronarci ad avere il prossimo obiettivo. Se in questo momento ti senti come un piccolo criceto che gira sulla sua ruota tutta la notte... bhe hai ragione, in effetti  siamo condizionati ad essere buoni consumatori. E ripeto, non c'è niente di male ad essere un ottimo consumatore ... ciò che non va e che ricerchiamo la felicità nel mondo, esternamente a noi, mentre si trova dentro di noi e non ce ne siamo accorti. Ora, che cosa succederebbe se tu fossi sempre felice e motivato a raggiungere il tuo prossimo obiettivo ? Bhe, lo raggiungeresti più facilmente, forse più velocemente ma la cosa straordinaria è che non tra il non avere e l'avere saresti felice invece di essere infelice.

Bello no ?

Solo che , durante la tua crescita, hai accumulato emozioni negative legate a pensieri od immagini del tuo passato. Fino a quando non avrai rimosso anzi svuotato il tuo inconscio da tutta quella spazzatua negativa, continuerai ad avere un'esistenza umana con qualche problema (sono ottimista). Il Metodo Sedona, ti insegna e ti guida ad accedere a quelle emozioni ed a quei pensieri, ed a rilasciare (lasciare andare) quello che stai trattenendo dentro di te. Mi dispiace ma non esistono scorciatoie. Tu le hai create e solo tu le puoi accedere e le puoi rimuovere. Ci vuole dedizione, ci vuole tempo, ci vuole pazienza, ma ce la puoi fare come ogni graduato del Metodo Sedona potrà raccontarti

 

 







Copyright © 2018, Sedona Training Associates. Sedona Training Associates. Tutti i Diritti Sono Riservati. Andrea Zaccardi, viale Carmelo Bene n. 70, 00139 , Roma tel. 3774618309 email: andrea@sedona.it